P2P - assedio alla rete

Scarica Flash Player per vedere il filmato.
nomestrano
  • Da: nomestrano
  • Visto: 8.254 volte
  • Data: lunedì 10 marzo 2008
 
P2P - assedio alla retenomestrano 
10 mar 2008, 15.47
Chiudi
Apri tutti i messaggi10 mar 2008, 16.57link html
10 mar 2008, 17.38link html
Chiudi
Apri tutti i messaggi11 mar 2008, 00.43link html
11 mar 2008, 13.14link html
11 mar 2008, 13.37link html
11 mar 2008, 15.49link html
11 mar 2008, 19.58link html
13 mar 2008, 14.19link html
11 mar 2008, 20.19link html
12 mar 2008, 06.58link html
14 mar 2008, 12.33link html
Chiudi
Apri tutti i messaggi11 mar 2008, 01.19link html
11 mar 2008, 12.53link html
11 mar 2008, 13.07link html
Chiudi
Apri tutti i messaggi11 mar 2008, 17.22link html
12 mar 2008, 13.18link html
Chiudi
Apri tutti i messaggi12 mar 2008, 06.53link html
15 mar 2008, 00.05link html
10 nov 2013, 09.19link html
Chiudi
Apri tutti i messaggi13 mar 2008, 19.56link html
14 mar 2008, 12.23link html
14 mar 2008, 21.06link html
13 mar 2008, 21.50link html
ho letto che un musicista molto famoso ha spronato la sua casa discografica nell' intentare causa contro chi distribuisce la sua musica su internet tramite il p2p. Il signor musicista lamentava che per il suo ultimo cd aveva realizzato profitti solo per pochi milioni di dollari , e che le vendite erano calate paurosamente dopo la diffusione del cd via internet.
Poverino ha guadagnato poco per questo cd...pero'quando la gente lo vota nelle classifiche delle radio o nei programmi televisivi e le sue quotazioni di mercato salgono alle stelle gli fa comodo che la gente ascolti la sua musica anche se non acquistata regolarmente..Siamo noi con i nostri sms e gli indici di gradimento a decretare il successo del suo cd che gli a permesso di raccimolare quei quattro spiccioli ( pochi milioni di euro ). Quando la musica e i film avranno raggiunto un prezzo adeguato in modo che tutti ne possano fruire..poichè non sono solo intrattenimento ma anche cultura..vedrete che la gente iniziera' a comprare legalmente .E poi un' altro punto spinoso: perchè' con quello che ho acquistato non posso farci quello che voglio? non posso regararlo o duplicarlo? Comprate una licenza di un programma e poi leggetevi le clausole...praticamente hai pagato dei gran soldi per non avere in mano niente poiche' alla fine la proprieta' rimane sempre di chi ha scritto il programma e tu sei comunque vincolato alla clausola di vendita.
Ci sono molte cose che non vanno ma gli utenti p2p sono solo l' ultima ruota del carro.
Parliamo di giochi? 65 euro per un gioco per pc. il 90% delle volte dopo l' installazione non parte, perche ci vuole la patch, devi avere l' aggiornamento del driver alla versione che sicuramente non hai..e ti ci vuole la connessione a internet veloce perche ti devi scaricare qualche centinaio di megabyte di patch e forse se rientri nelle 2 o 3 configurazioni testate dalla software house allora il gioco gira se no hai buttato 65 euro..questo si che è onesto vero?? Vai a comprare una automobile e poi dopo che te l' hanno consegnata scopri che per farla funzionare come si deve devi aggiungerci dei pezzi che non sono compresi nell' acquisto...oppure scopri che la macchina che hai acquistato non è tua ma del concessionario...tu puoi solo usarla a tuo piacimento ma attento a non violare il diritto di proprieta'..Non entro nemmeno nel discorso sul sistema operativo di una famosa casa di Red...vattelapesca..che non ti permette a momenti nemmeno di cambiare le schede interne o i componenti che si potrebbero guastare..o magari divenire obsoleti...Anche questo è giusto nei confronti di chi sborsa diverse centinaia di euro vero?? chissa perchè' pero' quando si parla di contenuti illegali ste cose nessuno le dice mai..anche le riviste specializzate si guardano bene dal commentare queste politiche discutibili nei confronti di chi acquista...si pensa solo al guadagno di chi produce e di chi fa di tutto per spillarti fino all' ultimo centesimo..sapendo che ha una posizione dominante sul mercato.
Insomma come dire che le prostitute sono il degrado della societa', ma senza toccare quei porci che fanno la fila per beccarsi la migliore o la piu' conveniente....
chi vogliamo prendere in giro??
Anonimo
tazmania Devil